opac, catalogo, online,servizi, biblioteca, sebina

La stanza della tessitrice

Caboni, Cristina

2019

Abstract
Gli abiti che Camilla rielaborava e confezionava erano creati sui sogni individuali di chi li indossava, capaci di infondere protezione, coraggio, sicurezza. Ciò che desiderava per sé stessa con tanta intensità, sapeva crearlo per gli altri. Bellagio è il luogo dove Camilla si è rifugiata per iniziare una nuova vita. Solo qui è libera di realizzare i suoi abiti capaci di infondere coraggio. Ma ora è costretta ad abbandonare tutto perché Marianne, la donna che l'ha cresciuta come una madre, ha bisogno del suo sostegno...
  • Lo trovi in
  • Scheda
LUAAG@Biblioteca Comunale di Lucca

Biblioteca

  • BIBLIOTECA COMUNALE LUCCA

Documento in prestito. Rientro previsto 13/03/2020
Prenotazioni già registrate: 1

Inventario
39243
Collocazione
GEN 853.92 CAB